giovedì 9 maggio 2013

L'amore 2.0

Un tempo senza cellulari si usava il telefono di casa,uno chiamava e se era in casa bene,se non era in casa amen. Poi ci si ritrovava a fissare il telefono in attesa che suonasse.
Poi,sono arrivati i cellulari e gli sms.E l'ansia veniva incrementata se non si riceveva una risposta. Le scuse più usate,tra amiche,per consolare l'amica in attesa di risposta erano: "Forse ha finito i soldi,forse non gli prende il cellulare,forse non gli è arrivato".Peccato che con le ultime due scuse partivano sempre le conversazioni del tipo"provo a fare uno squillo con anonimo per vedere se è acceso? Glielo rimando? Perchè se è come dici tu che non gli è arrivato allora lo rimando" E li si rischiava di inviare lo stesso sms,per ben due volte.
Poi,arrivarono gli smartphone e di conseguenza il tanto amato-odiato whats app.
Ora funziona così.
"Io ho visto che era online,ma non ha risposto.Viene ultimo accesso oggi alle 13.04,io ho scritto alle 12e55 allora l'ha letto per forza. Però perché non risponde? ".
Ora,a questa domanda,si trema.Tutti sappiamo bene il perchè non risponda,non risponde perchè non gli piaci abbastanza. Ma nessuna donna e nessun uomo è in grado di accettare questa riposta e questa triste verità.
È così crudele pensare che non gli piaci abbastanza! Che cazzo vuol dire poi? Non gli piaccio nemmeno per poter ricevere una risposta con detto ciao mi fai schifo?! E poi abbastanza rispetto a cosa?!

Io sono dell'idea che si stava meglio con gli squilli. Ve li ricordate?Bastava uno squillo e il mondo era ai tuoi piedi.Non esistevano messaggi,visualizzato alle,online e tutto ciò che comporta questa nuova tecnologia.
No!Non sono una che non usa whats app,lo uso notte e giorno,fosse per me,creerei gruppi ogni secondo giusto per dire qualcosa.
La mia conclusione è che alla fine siamo tutti un po' masochisti e accettiamo questo dolore del fatto che ora l'amore si valuta in quante volte uno è stato online su whats app! Facciamocene una ragione,siamo figli della tecnologia e anche l'amore ormai è cambiato.






















2 commenti:

  1. E chi ha la funzione attivata, con l'i-phone puoi addirittura visualizzare se lo ha letto o no. e stai lì a vedere il triste passaggio da "consegnato" a "letto". con l'ultimo aggiornamento si è aggiunta anche l'ora. l'ha letto due ore ventisette minuti e treantadue secondi fa e non mi ha ancora risposto.
    Lo trovo di un masochiscmo ai limiti umani!

    RispondiElimina